Trucco Viso 

Mostrando 1 - 27 di 27 articoli

Sentirsi bene con se stesse e belle sono obiettivi a cui nessuna donna dovrebbe rinunciare. Anche le meno esperte possono ottenere dei buoni risultati con qualche semplice regola per il trucco del viso, scegliendo i prodotti in grado di mettere in risalto i punti di forza e la propria personalità.

I prodotti giusti per il trucco del viso

A seconda del tipo di pelle e della presenza di inestetismi, quali macchie, brufoli o couperose, devi scegliere i prodotti adatti, altrimenti potresti ottenere risultati opposti a quelli sperati. Per le pelli grasse o miste è sconsigliato l'uso di detergenti schiumosi, maschere purificanti o scrub prima di truccarsi perché stimolano l'eccesso lipidico e potrebbero compromettere la tenuta del trucco sciogliendolo. Ideale è l'uso di un correttore opacizzante o di un fondotinta a base minerale per far respirare i tessuti.
Nella pelle secca la beauty routine con prodotti idratanti è fondamentale. Meglio evitare fondotinta, blush o altro in polvere, e usare sempre prodotti in crema, ma non troppo pastosi che possano evidenziare screpolature o pellicine. Il blush, in particolare, così come l'illuminante sono utili per dare luce all'incarnato spento delle pelli secche. Il primer è utile per un trucco long lasting, ma anche contro l'insorgere delle desquamazioni. In presenza di occhiaie, brufoli, macchie o rossore è inevitabile utilizzare dei correttori, ma anche applicare una buona base trucco con del primer che renda omogeneo e uniforme il makeup.


La base perfetta per il trucco viso per ottenere una base perfetta per il trucco del viso occorre eseguire alcuni semplici steps.

La pulizia del viso

Prima di truccarsi è necessario assicurarsi che la pelle sia pulita da impurità e da eventuali residui di trucco. Quindi occorre lavare in modo accurato il viso o detergerlo per poi procedere ad esfoliare la pelle con uno scrub ed eliminare le cellule morte. A questo punto si può applicare una crema viso, di solito idratante, che sarà la prima base del trucco.

Il primer

Ora puoi stendere il primer, un prodotto dalla consistenza più o meno granulosa, per creare una base uniforme e omogenea, aumentando la tenuta a lungo tempo del make up. Il primer può essere: riempitivo per minimizzare rughe, pori dilatati o cicatrici, opacizzante per chi soffre di eccesso di sebo, correttivo quando si vuole nascondere differenze nel colore della pelle, e illuminante se la pelle è spenta e senza vitalità.

Il fondotinta

Sul fondotinta si potrebbero scrivere capitoli interi, e la scelta deve tener conto della tua carnagione e del tipo di pelle. Per la tonalità basta fare una prova tra il collo e la mascella così da evitare l'effetto maschera, o viso pallido, e affinché non ci siano troppe differenze tra viso e collo. Poi bisogna scegliere la texture giusta. Per pelli secche meglio una formula in crema o liquida che idrata, per quelle grasse invece è consigliata una composizione a base minerale. Una volta scelta la tua tonalità sfumalo con un pennello fondotinta piatto a lingua di gatto.

La BB cream

In alternativa al fondotinta si può applicare questo prodotto, considerato un vero alleato per la bellezza, se il tempo a disposizione per truccarsi è poco. La BB cream assolve tre funzioni in una: è una crema idratante, colora in modo uniforme e riduce le imperfezioni.

Il correttore viso

Ora è la volta di coprire gli inestetismi con il correttore. La scelta del colore dipende dal difetto da nascondere: per le occhiaie da stanchezza si usa il viola, per i rossori il verde, invece per le altre imperfezioni le sfumature dal giallo all'arancione.

La cipria

Un velo di cipria serve a fissare la base del trucco e opacizza la zona fronte - naso - mento che tende a diventare lucida. La cipria può essere compatta o in polvere.

Il fard viso

Il blush, o fard se preferisci, si usa solo sulle guance per dare un punto di colore sul viso e va scelto a seconda dell'effetto che si vuole ottenere, naturale o più accentuato.

Il contouring o strobing viso

Queste due tecniche sono professionali, ma possono essere facilmente utilizzate anche per un trucco giornaliero. Il contouring usa la terra che va applicata ai lati del naso, sotto gli zigomi e all'attaccatura dei capelli per donare tridimensionalità al viso. Lo strobing invece sfrutta l'illuminante per esaltare alcuni punti del viso come la parte alta dello zigomo o per ampliare l'arcata sopraccigliare.


I prodotti Mi-ny per il make up del viso

Per realizzare una base trucco perfetta puoi trovare una scelta completa e di qualità tra i prodotti di Mi-ny, un brand all'avanguardia nella cosmetica. Inizia la tua beauty routine pulendo il viso dalle impurità con SOFT MILK, il latte detergente di Mi-ny all'olio di mandorle dolci ed estratto di malva con un'azione idratante, elasticizzante e lenitiva. Poi prosegui applicando FACE PRIMER ALL OVER per ottenere una pelle levigata e creare una base a lunga durata del trucco, e se necessario applica un po' di CORRETTORE Mi-ny scegliendo tra i quattro colori a disposizione.
Ora è la volta di stendere un fondotinta coprente adatto a tutti i tipi di pelle, come il FONDOTINTA MAKE UP ARTIST FLUID FOUNDATION, con FP 20 che renderà la tua pelle uniforme in base al tuo incarnato. Se il tempo è sempre poco puoi anche utilizzare la MY SECRET BB CREAM, per uniformare e levigare l'incarnato. Infine fissa il trucco con CIPRIA SILKY donando un tocco setoso e esalta le tue gote con FARD EASY BLUSH. Per ottenere un effetto abbronzante applica TERRA BRONZING POWDER mentre dai luce al tuo viso usando la terra illuminante.

Mi-ny ha pensato anche alla giusta applicazione dei suoi prodotti con il pennello fondotinta piatto a lingua di gatto, quello con taglio obliquo da fard per scolpire gli zigomi e quello tondo da terra per sfumare il viso, la zona del collo e del décolleté.

Iscriviti alla nostra newsletter

Registrati ora alla nostra Newsletter per ricevere novita ed esclusive promozioni