Fard Viso 

Mostrando 1 - 2 di 2 articoli

Fard per un trucco impeccabile: tutti i suoi segreti e come stenderlo

Il fard, grande alleato per il trucco e per la bellezza femminile ad ogni età è davvero un must have nel make up da tantissimi anni. Si tratta di un cosmetico forse troppo poco valorizzato, ma davvero indispensabile per avere un volto fresco, giovane e definito di giorno e di sera e in tutte le stagioni. Ecco tutti i segreti del fard per il trucco, detto oggi più comunemente blush, la sua consistenza ideale, come sceglierlo al meglio, come stenderlo e qual'è il migliore per te.

Fard trucco: cos'è e perché vale la pena utilizzarlo

Il fard per il trucco è un cosmetico fondamentale per dare risalto ai lineamenti del viso e sottolineare soprattutto gli zigomi e utilizzato anche nell'Antico Egitto come cosmetico ma anche come polvere curativa. Non solo, questo prodotto, facile da utilizzare e disponibile in commercio in infinite texture e nuance, conferisce maggior luminosità all'incarnatao al di là del colore naturale dell'epidermide e dona un mood più fresco e sano. Il fard, o blush, soprattutto quello firmato MINY è utilizzato anche dalle donne che non si truccano molto, proprio per le sue infinite qualità e per la facilità di utilizzo, oltre alla praticità dei suoi packaging ed al prezzo competitivo. Grazie poi alle tantissime tonalità disponibili si può stendere sul volto il blush in qualsiasi occasione, sfumandolo a dovere e usufruendone anche in estate o la sera. Non c'è che dire, il fard è un vero jolly per tutte le donne e di seguito ti spiegheremo meglio come scegliere quello migliore e come utilizzarlo in pochi step per un look da star tutti i giorni.

vista superiore confezione fard rosa

Le consistenze del fard

Il fard in polvere è sicuramente il più conosciuto ed utilizzato ed ha notevoli pro rispetto agli altri. Innanzitutto è facile reperirlo, si stende con semplicità e in pochi step e si possono utilizzare i polpastrelli delle dita, il classico pennello Kabuki o le spugnette spesso in dotazione con lo stesso blush. La durata di questo prodotto in polvere, disponibile sia in forma compatta che libera è medio lunga e anche in estate risulta un ottimo alleato di bellezza e per il make up. Mentre meno indicati per le giornate calde, se sudi parecchio e se hai la pelle grassa sono quelli in crema o liquidi, questo perché potrebbero sbavare, spargersi sul volto e non far traspirare correttamente l'epidermide. Troverai poi anche fard per il trucco in stick, liquidi o sotto forma di mousse, ma il blush in polvere soprattutto compatto resta il migliore e quello più amato anche dai make up artist di tutto il mondo. I nostri fard in polvere easy blush inoltre hanno una texture setosa che si fonde con l'incarnato e sono leggeri, ideali da sfumare sulle guance per valorizzare il naturale colorito e mettere in risalto i tratti del volto.

Come mettere il fard

Mettere il fard per un make up impeccabile è davvero semplice e, come detto, ti darà grande soddisfazione e un'allure invidiabile anche se non sei abituata a truccarti molto; prima però di stenderlo è indispensabile realizzare una base ad hoc che preveda l'utilizzo di un buon fondotinta della nuance del tuo incarnato. Noi ti consigliamo il nostro fondotinta Artist Fluid Foundation dalla texture fluida e avvolgente che non appesantisce ma che copre alla perfezione, ha un fattore di protezione solare 20 ed ha una durata ottimale in estate, e se non ti va di usare il fondotinta, applica la My Secret BB Cream mi-ny, multifunzionale e in grado di combinare l'effetto coprente del fondotinta al trattamento idratante tipico delle creme nutrienti per un risultato naturale, matt e corroborante. Se però hai delle imperfezioni ti consigliamo anche di utilizzare i nostri correttori in stick prima del fondotinta o della bb cream così che la base risulti perfetta e pronta per farti splendere per tutto il giorno. Ora è il momento di fissare il tutto con una cipria, MINY ti propone Silky, un prodotto compatto e setificante che non appesantisce la pelle e mimetizza le imperfezioni con un risultato da make up artist a casa tua. Infine è giunto il momento di stendere il fard e, dopo aver scelto la tonalità che più fa per te, intingi il pennello Kabuki nel blush, senza esagerare e sfumalo sul volto. Le modalità di utilizzo di questo prodotto iper femminile dipendono dal risultato che vorrai ottenere e dal tipo di viso. Di seguito alcuni consigli pratici su come usare al meglio il fard.

  • Se vuoi addolcire gli zigomi pronunciati: e vuoi mimetizzarli parti dall'orecchio e disegna, sfumandola, una riga diagonale sulla guancia. Non utilizzare però un fard troppo scuro ma sceglilo di un solo tono più scuro del tuo incarnato, oppure prediligi le tonalità rosate, oppure il pesca e l'albicocca specie d'estate.
  • Se vuoi far sembrare più snello il viso: parti a stendere il fard dal centro della guancia verso l'orecchio. Anche in questo caso sfuma bene con il pennello per il viso Kabuki e scegli nuance idonee al tuo incarnato, mai troppo scure o troppo rosa o arancio.
  • Se vuoi rendere meno allungato il viso: in modo orizzontale sfuma il fard, sempre mediante il pennello Kabuki, dal centro delle guance fino alle orecchie. Per un effetto impeccabile sfuma leggermente lo stesso fard anche al centro della fronte e sul mento, ma senza insistere troppo.

Come scegliere il colore del fard

Il colore del fard ideale per il tuo viso è determinato dalla tonalità del tuo incarnato. Detto questo però, è bene prediligere anche le nuance che più ti piacciono e soprattutto acquistare ed utilizzare prodotti di altissima qualità, sicuri e capaci di darti in ogni occasione un look sano, unico e personalizzato. Grazie al nostro servizio clienti mi-ny potrai fare tutte le domande relative ai prodotti, in questo caso sui blush e, perché no, visitare anche le nostre pagine social e farti un'idea sulle ultime tendenze moda per trovare spunti per il tuo make up. Eccoti svelati ora tutti i trucchi ed i segreti per trovare il colore del fard più giusto per te e in pochi semplici step.

  • Se hai la pelle chiarissima: prediligi nuance rosate, albicocca o pesca d'inverno e dai toni marroni medio chiari nelle altre stagioni.
  • Se hai la pelle di una tonalità media: meglio fard marrone medio chiaro in estate e in inverno osa le tonalità rosate ma meglio se calde e non troppo chiare.
  • Se hai la pelle scura: utilizza toni di fard prugna, marroni e beige purché perlati e illuminanti in ogni caso.
  • Se hai la pelle abbronzata o olivastra: prediligi fard ambrati o sui toni scuri e caldi del marrone.

Iscriviti alla nostra newsletter

Registrati ora alla nostra Newsletter per ricevere novita ed esclusive promozioni